25 NOVEMBRE GIORNATA MONDIALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE: Donne latinoamericane contro il Neoliberismo

1909-6 Donne Invisibili
Donne invisibili, ma impegnate in una lotta quotidiana contro un sistema economico che le sfrutta e ne riduce le libertà e i diritti, ma anche contro il maschilismo ed il patriarcato, l’esclusione e la marginalità.
Ricacciate nell’ombra dalla storiografia.
Con questo libro [1] escono finalmente dall’oscurità.

Roma, Martedì 25 novembre, ore 18.00
Libreria Arion Monti, via Cavour 255 (angolo via dei Serpenti)
L’autrice ne parla con:
Geraldina Colotti, “Il Manifesto”
Valeria Ribeiro Corossacz, Antropologa, Università di Modena e Reggio Emilia
Modera Isabella Peretti, curatrice della collana Sessismo&razzismo

“Continente seduttore e spaventoso”.
Così Laura Fano Morrissey definisce l’America Latina.
Un territorio sul quale l’Europa si gettò fino a farne una tabula rasa, per rendere possibile la costruzione di un mondo nuovo, a sua immagine e somiglianza. Continua

Mi piace(1)Non mi piace(0)

12 OTTOBRE 1492: SCOPERTA DELL’AMERICA O INIZIO DEL GENOCIDIO E DELLA GRANDE RAPINA CHE CONTINUANO?

America latina: denunciamo il crescendo di violenza, che colpisce chi difende i propri territori ed il proprio diritto alla vita.
Le notizie di violenze a popolazioni ed a singoli militanti sociali che, con crescente frequenza,  ci giungono dall’America latina, ci interrogano e ci scuotono nel profondo.
Esse riguardano omicidi di gruppi o di singoli leader di comunità indigene e campesine, di sindacalisti, di operatori della comunicazione, di esponenti di movimenti sociali, sparizioni di persone, esecuzioni extragiudiziali, espulsioni di intere comunità dai loro territori, repressione violenta di manifestazioni di protesta, criminalizzazione indiscriminata della protesta sociale con migliaia di leader arbitrariamente incarcerati. Continua

Mi piace(0)Non mi piace(0)