Le patetiche Serracchiani e Boschi: “Se cadiamo alternative sono Grillo e Salvini”. Intanto, portano in maggioranza Verdini

1) Come direbbero i mass media di regime, per i quali l’aggettivo storico è come il prezzemolo, la giornata di ieri è stata senz’altro storica.
Infatti, non una, bensì due delle teste d’uovo dell’attuale PD: Deborah Serracchiani e Maria Elena Boschi hanno rivelato  al cólto pubblico ed all’inclita guarnigione il “quarto” segreto di Fatima.
Ha iniziato il Presidente del Friuli Venezia Giulia dal palco della Festa dell’Unità di Aquileia:
“Si può anche mandare a casa questo Governo, ma bisogna avere chiaro in testa che l’alternativa si chiama Salvini o Grillo ed accettare questo rischio” [1]. Continua

Mi piace(5)Non mi piace(0)

Lobby del tabacco e holding degli aeroporti: ecco chi guadagna finanziando la Fondazione di Renzi

Ad inizio Luglio 2014, la British American Tobacco (Bat) versa alle casse della Open 100mila euro; poche settimane prima il Premier aveva incontrato il Ceo della società ed a fine Luglio ottiene un corposo sconto sugli aumenti delle accise.
Simile il caso di Corporacion America: dona 25mila euro ed a distanza di mesi il Governo stanzia 150 milioni per la fusione degli scali di Pisa e Firenze, gestiti dalla holding. Continua

Mi piace(2)Non mi piace(0)

Sostiene Rodotà: “La Boschi travisa la realtà”.

“Le intercettazioni andavano pubblicate: sono fatti pubblici molto gravi, dall’eliminazione dell’altro Premier alle trattative fra Matteo Renzi ed il Generale della Gdf” ed “è inquietante che non permettano a Napolitano di chiarire”.
Idem per il caso Crocetta, ancora da chiarire: “A Palermo c’è un caso PD”.
È quanto afferma l’ex Garante della privacy, Stefano Rodotà, intervistato da “Il Fatto Quotidiano”. Continua

Mi piace(1)Non mi piace(0)

M. E. Boschi in: “Vieni avanti, Aretina”.

A) Se è vero che per chiunque è più facile salvarsi, finendo sotto ad un Tir, piuttosto che sotto la penna di Marco Travaglio, è altrettanto vero che, ieri, la Ministra M. E. Boschi ha dato il “meglio di sé”, cosicché il direttore de “Il Fatto Quotidiano” l’ha conciata per le feste…  ed anche per i giorni di Quaresima.
Già il titolo dell’editoriale odierno: “La balla addormentata nei Boschi” è da fuochi d’artificio. Continua

Mi piace(3)Non mi piace(0)