Accade in Umbria: Ricci, Centrodestra, propone, Marini, PD, dispone e la Cultura muore

Per contendersi una manciata di voti, la vecchia politica fa a gara per abbattere le prescrizioni del Ministero dei Beni Culturali, attaccando quei residui vincoli che, a suo dire, limiterebbero l’economia e perfino la ricostruzione post-sisma.
L’unico orizzonte è stato finora la grigia deregulation delle cave, del cemento e dell’asfalto, interessi che legano da anni i politici di Sinistra e Destra. Continua

Mi piace(2)Non mi piace(0)

Ora, Renzi è più vulnerabile. Problemi in arrivo nella maggioranza di governo?

Diciamolo subito a scanso di equivoci: le Elezioni regionali hanno senza dubbio indebolito il Capo del Governo, ma il suo progetto autoritario è tutt’altro che sconfitto.
Un anno fa, immediatamente dopo le Elezioni europee, criticammo (vedi “La resistibile ascesa di Matteo Renzi”) quelli che iniziavano ad immaginare frettolosamente un ventennio renziano. Evidentemente non avevamo torto.
Per gli stessi motivi, oggi sbaglia chi comincia a crogiolarsi nell’idea opposta, quella secondo cui Renzi stia per essere rapidamente rottamato dal turbinio mangia-consensi alimentato dalla crisi economica. Continua

Mi piace(3)Non mi piace(0)