Calendario anticlericale

Calendario anticlericale 2016.
Per ogni giorno dell’anno, segnala un misfatto clericale storicamente documentato.

20151127_131819

Una copia del Calendario Anticlericale 2016 costa 7 euri;
le spese di spedizione (che valgono fino al peso di 2 copie)
ammontano a 3,50.
Le copie possono essere richieste all’email piperita

L’IBAN su cui effettuare il bonifico è il seguente:

IT75 E030 1503 2000 0000 0285 649
intestato a Nicoletta Bernardi.

Mi piace(7)Non mi piace(1)

Ipazia, la filosofa pagana uccisa dai talebani cristiani

A Rimini una mostra nel XVI centenario della morte
image
roncheyipazia
Una raccolta di firme per dedicarle una piazza di Roma

Anche se non esiste un martirologio laico, da più parti e in più modi, discretamente, quasi sotterraneamente, il mondo ricorda quest’anno il sedicesimo centenario del martirio di Ipazia, la filosofa bizantina assassinata ad Alessandria d’Egitto dalle milizie fondamentaliste cristiane del vescovo Cirillo nella primavera del 415, poco prima di Pasqua. Una mostra al Museo del Calcolo di Rimini (415-2015. Ipazia matematica alessandrina, fino al 30 agosto. Sabato e domenica dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 18) ricorda questa donna eminente, amata dai suoi discepoli pagani e cristiani, esponente di una moderazione di pensiero cui faceva riscontro «una franchezza di parola», narrano gli storici, per cui «si rivolgeva faccia a faccia ai potenti e non aveva paura di apparire alle riunioni degli uomini, i quali, data la sua straordinaria saggezza, le erano tutti deferenti e la guardavano con timore reverenziale».

Sulla Luna
Su Ipazia, maestra di scienza e di sapienza ma anche di impegno civico, icona della libertà di pensiero, la mostra di Rimini offre ai visitatori una documentazione essenziale: documenta la sua cultura scientifica (in esposizione, insieme ad antichi strumenti di calcolo astronomico, le opere di Euclide, Apollonio, Diofanto e soprattutto di Tolomeo, di cui commentò le Tavole semplici e rivide l’Almagesto) e testimonia la devozione che lungo sedici secoli le ha tributato l’intera cultura occidentale, dalla pittura (per esempio il celebre quanto discusso ritratto segreto di Raffaello nella Scuola d’Atene) alla letteratura (uno per tutti l’omaggio di Leopardi nella Storia dell’astronomia) fino alla scienza moderna, che le ha intitolato il cratere lunare Ipazia, non lontano dal punto di allunaggio dell’Apollo 11, come evidenzia l’ultima vetrina. Continua

Mi piace(3)Non mi piace(0)

LE TRE RELIGIONI MONOTEISTE SONO PACIFISTE?

index Mosè e la Bibbia
Gli immemori

Le tre religioni monoteiste ci ripropongono, ancora oggi, la mostruosa contraddizione interna che le contraddistingue:
“Tu non ucciderai” grida la Bibbia ebraica sulla pietra incisa da Dio con il suo dito ( Esodo XXXI, 18), subito seguita dal Salvatore cristiano, che invita ad amare e perdonare il proprio nemico ed, a ruota, dal Profeta islamico che in ben 3 ( tre) versetti del Corano esorta alla tolleranza ed al rispetto verso il diversamente credente. Continua

Mi piace(1)Non mi piace(0)