Educazione all’affettività ? La Chiesa non la vuole

libretti-unar
Intervista alla Deputata pentastellata in occasione della manifestazione di Sabato, 20 Giugno, a Roma, di Federica Sterza – 17 Giugno 2015

Sulla lotta ai “pregiudizi di genere”, l’Italia manifesta un “clamoroso ritardo rispetto al resto d’Europa”: a denunciare lo stallo è la Deputata Silvia Chimienti (M5s), prima firmataria di una Proposta di legge per l’introduzione dell’Educazione all’affettività nelle scuole italiane. Continua

Mi piace(2)Non mi piace(0)

Qualcuno ha mai sentito parlare dell’informazione e dell’educazione sessuale nelle scuole?

contraccezione_vignetta-300x252
Comunicato dell’associazione Aduc

In occasione del congresso della Sigo (Societa’ italiana di ginecologia e ostetricia) sono stati diffusi i dati sulla contraccezione femminile ormonale e, per l’ennesima volta, appaiono molto limitati: solo il 16% delle donne si ritiene ben informato in materia.
Siccome il contraltare all’informazione sulla contraccezione é spesso l’aborto (legale e clandestino), la questione non é di poco conto, sia per la salute della donna che per i costi della sanita’ pubblica … lì dove medici non-obiettori impediscono che un semplice intervento non si trasformi in un dramma umano e sanitario.
Ma perché ci dobbiamo sempre ritrovare con questi numeri percentuali? Continua

Mi piace(0)Non mi piace(0)