FABIANI IN CARCERE, GAZA SOTTO LE BOMBE: SPOLETO IN PIAZZA

 

Foto per la Palestina e per Michele 9 8 2014
LA SPOLETO CHE NON GUARDA DALL’ALTRA PARTE, MA SI INDIGNA, IERI É SCESA IN PIAZZA

10 LUGLIO – 10 AGOSTO 2014 DA UN MESE MICHELE É IN PRIGIONE, DA PIÙ DI UN MESE GAZA É INVASA E DISTRUTTA, LA POPOLAZIONE ASSASSINATA DALLO STATO DI ISRAELE

É stata una solidarietà vera, ampia per Michele e la Palestina.
Un afflusso continuo di persone che hanno voluto partecipare in prima persona,  per esprimere adesione alle battaglie per le quali ieri siamo tornati in piazza.

É stata una continua ricerca di sapere, di richieste di cosa poter fare, di cartoline scritte, a decine, ed inviate a Michele, di magliette acquistate per sottoscrivere per la difesa dell’anarchico spoletino e indossate per dire: Michele libero subito. Continua

Mi piace(1)Non mi piace(0)